Come essiccare l’ananas

Come essiccare l’ananas: 5 metodi passo passo

L’ananas, è un frutto tropicale, è comunemente consumato per la sua polpa dolce e ricca di nutrienti. Il frutto incorpora enzimi che possono aiutare con la digestione e insieme a numerose proprietà antiossidanti.

L’ananas essiccato è considerato uno spuntino salutare e viene consumato per frenare la fame tra i pasti.

Esistono diversi metodi per disidratare facilmente a casa; come si fa con il metodo giusto? Non preoccuparti; abbiamo dedicato ore di studio e pratica per sviluppare cinque semplici modi per disidratare l’ananas a casa.

Come disidratare l’ananas usando un disidratatore alimentare

  • Tempo necessario: 16 ore.

Usa un disidratatore alimentare per asciugare comodamente gli ananas a casa entro un giorno. Otterrai fette di ananas disidratate uniformemente con il minimo sforzo richiesto.

Inoltre, questo è il metodo più comune che le persone usano a casa.

Temperatura ottimale: 135 gradi Fahrenheit.

  1. Di cosa avrai bisogno?
  1. Ananas fresco
  2. Vassoi disidratatori
  3. Trita ananas
  4. Rete in nylon o polipropilene

2. Scegli il tuo ananas

Seleziona ananas che non sono stati ammaccati o hanno lievi danni alla superficie. Poiché gli ananas non maturano dopo essere stati raccolti, non ha senso lasciarli riposare.

Acquista gli ananas più profumati che riesci a trovare e lavorali il prima possibile.

3. Lavare la frutta
Sciacquare e pulire gli ananas sotto l’acqua corrente per ridurre il rischio di contaminazione da pesticidi e agenti patogeni dalle bucce.

4. Tritare l’ananas
Utilizzare un taglia ananas o tagliarlo a fettine sottili oa tocchetti. L’ananas può essere tagliato a strisce o pezzi spessi da 1/2″ a 3/4″.

Gli ananas non hanno bisogno di essere pretrattati, mentre la scottatura con lo sciroppo può creare qualsiasi cosa assomigli a un ananas candito. Il pretrattamento non è raccomandato.

5. Impostare i vassoi disidratatore
Copri i vassoi dell’essiccatore per alimenti con una rete di nylon o polipropilene per evitare che l’ananas si attacchi ai vassoi e faciliti la pulizia.

6. Disporre le fette di ananas
Disporre le fette di ananas in strati singoli, assicurandosi che ci sia una distanza sufficiente tra ciascuna fetta per una corretta circolazione dell’aria.

7. Asciugare le Fette
Disidratare per 12-16 ore a 135 gradi Fahrenheit. Capovolgere le fette ogni 8 ore per garantire un’asciugatura uniforme.

Sai che le fette di ananas si sono disidratate correttamente quando sono dure, gommose e hanno una consistenza morbida e appiccicosa.

8. Lasciateli raffreddare
Lascia raffreddare le fette all’esterno prima di metterle in sacchetti per congelatore ermetici per la conservazione.



Come disidratare l’ananas usando una friggitrice ad aria

Tempo impiegato: da 30 a 40 minuti, Temperatura ottimale: 250 gradi Fahrenheit., Di cosa avrai bisogno?


Ananas Fresco
Un coltello affilato
Cannella

L’uso di una friggitrice ad aria per asciugare le fette di ananas appena tagliate a casa è uno dei metodi più veloci disponibili. Utilizzare questa tecnica per disidratare uniformemente l’ananas in piccole quantità.

Scegli la giusta ananas

Seleziona ananas che non sono stati ammaccati o hanno lievi danni alla superficie. Poiché gli ananas non maturano dopo essere stati raccolti, non ha senso lasciarli riposare.



Sbucciare e tagliare l’ananas

Inizia sbucciando e privando del torsolo l’ananas intero.

Prendi un terzo dell’ananas e affettalo molto sottile, con uno spessore compreso tra 1/8 e mezzo cm. Le fette più spesse impiegano un po’ più di tempo a cuocere nella friggitrice ad aria.

D’altra parte, fette di ananas molto sottili possono attaccarsi un po’ al cestello della friggitrice ad aria e non rimanere troppo presi dalla perfezione.

Non c’è bisogno di preoccuparsi se le fette non sono dello stesso spessore. Cospargeteli di cannella di conseguenza.

Disporre le fette di ananas

Metti le fette nel cestello in un unico strato. Assicurati che abbiano una certa distanza in mezzo per garantire una corretta circolazione dell’aria mentre si asciugano.

Per ottenere i migliori risultati, dovresti probabilmente dividerli in due lotti.



Asciugare le fette di ananas e lasciarle raffreddare

Immergili tutti contemporaneamente e disidratali tutti insieme. Se li accatasti uno sopra l’altro, non si disidrateranno in modo uniforme.

Consenti loro di friggere all’aria per circa 30-40 minuti a 250 gradi di conseguenza.

Lascia raffreddare le fette all’esterno prima di metterle in sacchetti per congelatore ermetici per la conservazione.

Come essiccare l’ananas con il sole

Tempo impiegato: da 3 a 4 giorni, Di cosa avrai bisogno?

Ananas Fresco
garza
Piatti

Puoi asciugare le fette di ananas naturalmente alla luce del sole per alcuni giorni. Ogni tanto dovrai girarle per far asciugare le fette in modo uniforme. Inoltre, non avrai bisogno di alcun apparecchio elettronico.



Scelta del frutto

Seleziona ananas che non sono stati ammaccati o hanno lievi danni alla superficie. Poiché gli ananas non maturano dopo essere stati raccolti, non ha senso lasciarli riposare.

Sbucciare e tagliare l’ananas

Inizia sbucciando e privando del torsolo l’ananas intero.

Prendi un terzo dell’ananas e taglialo a fette sottili, spesse tra 1/8 e 1/4 di pollice. Le fette più spesse richiedono un po’ più di tempo per cuocere.

Disporre le fette di ananas – Su un piatto, disporre le fette di ananas. È importante che abbiano una certa distanza in mezzo per garantire il corretto flusso d’aria mentre si asciugano.



Usa una garza

Per tenere lontani gli insetti, copri i piatti con uno schermo o una garza.

Asciuga le fette di ananas

Metti i piatti all’esterno sotto la luce diretta del sole e lasciali asciugare per 3 o 4 giorni.

Controlla l’ananas essiccato

Durante il processo di essiccazione, girare le fette di ananas. Per evitare che si bagnino di notte, porta i tuoi piatti all’interno durante le ore serali e notturne.



Come essiccare l’ananas al forno

Tempo impiegato: da 24 a 36 ore, Di cosa avrai bisogno?

Ananas Fresco
Un coltello affilato
Tagliere
Teglie da forno

Cuocete le fette di ananas appena tagliate in forno per un giorno e mezzo per disidratarle adeguatamente. Assicurati di controllarli costantemente mentre si asciugano per assicurarti di non surriscaldarli.



Tritare l’ananas e rimuovere la pelle

Tagliare l’ananas a metà e togliere la parte superiore e inferiore. Sul tagliere, adagiare l’ananas su un lato e tagliare un pollice sotto la parte superiore verde appuntita e 1 pollice sopra la parte inferiore dell’ananas.

Metti l’ananas sul tagliere in posizione verticale in una fetta, tagliala dalla parte superiore dell’ananas verso il basso.

Tagliare solo all’interno dello strato esterno ruvido, se possibile. Girare l’ananas e ripetere fino a quando la polpa dell’ananas non viene rivelata.

Si possono affettare anelli o pezzi di ananas. Affettate l’ananas in senso orizzontale e sottile se volete che si asciughi a rondelle. Dopo questo, utilizzare un coltello da cucina per ritagliare il cuore.



Preriscalda il forno

Preriscaldare a una temperatura bassa o calda. Preriscaldare il forno a 200 gradi Fahrenheit; 150 gradi Fahrenheit è la temperatura consigliata.

La disidratazione è più efficace se eseguita per un lungo periodo a bassa temperatura. Il tuo obiettivo principale è solo quello di asciugare l’ananas e non di cuocerlo.

Asciugare le fette di ananas

Foderate da 1 a 2 teglie con carta da forno. Usa tutte le teglie consentite dal tuo forno. Impostare il timer su 24 ore. L’intero processo potrebbe richiedere fino a 36 ore.

Sai che le fette di ananas si sono disidratate correttamente quando sono dure, gommose e hanno una consistenza morbida e appiccicosa.

Ricetta per essiccare l’ananas al forno.



Come essiccare l’ananas con il microonde

Tempo impiegato: da 2 a 3 minuti, Di cosa avrai bisogno?

Ananas Fresco
Un coltello affilato
Tovaglioli di carta

Microonde le fette di ananas per disidratarle all’istante. Questo è il metodo più rapido per essiccare l’ananas a casa con il minimo sforzo e attrezzatura.

È importante tenerli d’occhio per assicurarsi che non si surriscaldino.



tritare l’ananas e rimuovere la pelle

Tagliare l’ananas a metà e togliere la parte superiore e inferiore. Sul tagliere, adagiare l’ananas su un lato e tagliare un pollice sotto la parte superiore verde appuntita e 1 pollice sopra la parte inferiore dell’ananas.

Metti l’ananas sul tagliere in posizione verticale in una fetta, tagliala dalla parte superiore dell’ananas verso il basso.

Tagliare solo all’interno dello strato esterno ruvido, se possibile. Girare l’ananas e ripetere fino a quando la polpa dell’ananas non viene rivelata.

Si possono affettare anelli o pezzi di ananas. Affettate l’ananas in senso orizzontale e sottile se volete che si asciughi a rondelle. Dopo questo, utilizzare un coltello da cucina per ritagliare il cuore.



Mettere l’ananas su carta assorbente e asciga

Metti da 4 a 5 fette di ananas su carta assorbente all’interno del microonde. Tenere ogni fetta un po’ distante dall’altra per un corretto flusso d’aria.

Microonde le fette per 2 o 3 minuti. Ci vorranno non più di 5 minuti al massimo per fette di ananas adeguatamente asciugate.

Controlla l’ananas

Esaminare e scartare i bit. Controlla se sono ancora fragili. Sai che le fette di ananas si sono disidratate correttamente quando sono dure, gommose e hanno una consistenza morbida e appiccicosa.



Il modo giusto per preparare e tagliare l’ananas per disidratarlo

È facile essiccare un intero ananas fresco nel disidratatore. Metti l’ananas con il lato tagliato verso il basso su un tagliere o un tagliere. Tagliare la parte superiore dell’ananas con un grosso coltello affilato e scartarlo.

Rompete l’ananas a metà orizzontalmente mentre è ancora su un lato. Metti una metà dell’ananas su un’estremità tagliata e alzala.

Taglia la buccia ruvida della metà dell’ananas con un coltello affilato, lavorando lungo la curva. Rimuovere eventuali “occhi” dall’ananas e scartarli. Ripeti con la restante metà di ananas.

Usando un’affettatrice rotonda, taglia le fette rotonde dalle due metà dell’ananas fino a quando tutti gli ananas sono stati affettati.

Se stai disidratando fette di ananas intere, dovrai tagliare l’ananas affettato in pezzi più piccoli fino a quando l’intero ananas non sarà stato affettato in porzioni.

Per estrarre il centro duro di ogni quarto di ananas, taglia la punta. Per fare un piccolo spicchio di ananas, taglia nuovamente ogni pezzo a metà.

Il modo giusto per condizionare l’ananas disidratato e conservarlo

Dopo aver rimosso le fette di ananas disidratato dall’essiccatore per alimenti e averle lasciate raffreddare a temperatura ambiente, conservarle liberamente in un contenitore di plastica o di vetro per condizionarle.

Un coperchio ermetico dovrebbe essere messo sul contenitore. Attendi da 7 a 10 giorni affinché il barattolo si sieda. L’eventuale umidità residua verrebbe assorbita dai pezzetti di frutta secca.

Controlla la condensa all’interno dei barattoli agitandoli ogni giorno. Sarebbe più facile individuare un po’ di umidità se usi barattoli di vetro.

Se si forma della condensa, rimettere le fette di ananas nell’essiccatore per alimenti per un’ulteriore asciugatura. Se viene trovata la muffa, butta via l’intero contenuto del contenitore.

Dopo che la frutta secca è stata condizionata con successo, conservala in barattoli per la conservazione puliti e asciutti, contenitori per congelatore in plastica a tenuta stagna, sacchetti per congelatore in plastica o chiusura sottovuoto.

Per evitare di aprire continuamente il barattolo ed esporre la frutta secca all’aria e all’umidità, è una buona idea conservare la frutta secca in contenitori da portata.

Ananas disidratato zuccherato vs ananas disidratato non zuccherato

Esistono due tecniche per essiccare l’ananas: dolce e non zuccherato. Portare a ebollizione 1 tazza di zucchero e 3 tazze di acqua per fare un ananas essiccato zuccherato.

Lascia che si raffreddi. Lancia le fette di ananas nella miscela raffreddata e immergile. Immergi semplicemente i pezzi di ananas in una tazza d’acqua con succo di limone per ananas non zuccherati.

Gli ananas possono anche essere maneggiati immergendoli in acqua contenente acido ascorbico.

Ananas fresco vs ananas congelato vs ananas in scatola: il miglior ananas da disidratare

Gli ananas freschi sono ottimi per la disidratazione perché hanno un ottimo sapore e puoi tagliarli in qualsiasi forma desideri.

D’altra parte, gli ananas congelati e gli ananas in scatola impiegano meno tempo durante la disidratazione e non ci sono possibilità di scolorimento minore.

L’ananas fresco che è stato essiccato può apparire sbiadito e marrone. La maggior parte delle persone sarebbe indifferente.

Se sei preoccupato per questo, ci sono due scelte per pretrattare l’ananas fresco: 5 minuti dopo aver tagliato l’ananas, immergilo in una soluzione di succo di limone e acqua.

Lessare l’ananas tagliato per 1 minuto in una soluzione di zucchero e acqua. La seconda scelta addolcirebbe e più appiccicoso l’ananas.

Gli ananas congelati sono più facili da disidratare in confronto. Non dovrai perdere tempo a tagliare l’ananas prima di disidratarlo.

Anche se l’ananas in scatola viene fornito in fette o pezzi tagliati in modo uniforme, si consiglia di non usare l’ananas in scatola schiacciato a meno che tu non voglia solo pezzetti di ananas.

I pezzi, i pezzi o i pezzi migliori sono di piccole dimensioni e non dovresti perdere tempo a tagliare la frutta poiché hai già dei pezzi di ananas tagliati in modo uniforme.

La nostra opinione su quale metodo è il migliore

L’essiccazione solare delle fette di ananas è il metodo migliore per tutti quegli individui che attualmente risiedono in terre tropicali e hanno molta luce solare. Non sono necessari apparecchi elettronici con questo metodo.

È possibile utilizzare una friggitrice ad aria o un microonde per disidratare istantaneamente l’ananas in piccole quantità. Cuocere le fette di ananas nel microonde è il metodo più veloce che ci sia.

I forni e i disidratatori per alimenti sono entrambi utilizzati per disidratare i pezzi di ananas alla rinfusa. Forniscono una disidratazione uniforme, se viene fornita una corretta circolazione dell’aria.

Articolo correlato: Come conservare l’ananas fresco.