Come essiccare le castagne

Come essiccare le castagne al sole, forno e all’aria

Risposta rapida: come essiccare le castagne?

Uno dei metodi più semplici per essiccare le castagne in casa è la tecnica dell’essiccazione all’aria. Puoi anche usare l’essiccazione al sole se ricevi abbastanza luce solare nella tua zona. Un over e un essiccatore alimentare possono essere utilizzati anche per essiccare facilmente le castagne.

In questo articolo, illustrerò i metodi migliori per essiccare le castagne comodamente da casa.

Avrai bisogno dei tuoi elettrodomestici da cucina di tutti i giorni per lo stesso.

Non solo ho riversato la mia esperienza personale con l’essiccazione delle castagne, ma ho anche incorporato ore di ricerca su ciò che hanno da dire food blogger ed esperti sull’essiccazione delle castagne a casa.

Esistono molti modi per essiccare le castagne e ti ho coperto con i quattro metodi più semplici.

Poiché ognuno di questi metodi è unico a modo suo, diamo il via al metodo più comune indicato per l’essiccazione delle castagne in casa.

Come essiccare le castagne

Come essiccare le castagne usando la tecnica dell’essiccazione all’aria?

L'essiccazione all'aria è uno dei metodi più antichi utilizzati per essiccare vari alimenti. Puoi essiccare anche le castagne entro una settimana. Questo metodo non richiede calore artificiale, ma dovrai tenere gli occhi aperti per evitare che piccoli insetti interrompano il processo di asciugatura.
7 d
Tempo totale 7 d
Portata Spuntino
Cucina Italiana

Equipment

  • Non sono necessari strumenti speciali

Ingredienti
  

  • Teglie da forno
  • Tovaglioli di carta
  • Un coltello affilato
  • Una grande ciotola
  • garza

Istruzioni
 

  • Metti a bagno le noci – Se hai castagne completamente mature e sgusciate, puoi saltare i primi due passaggi e proseguire.
    Metti le castagne in una ciotola piena di acqua tiepida. Assicurati che siano tutti completamente immersi sott'acqua. Lasciateli in ammollo per 25 minuti esatti.
  • Tagliare le castagne – Tagliare a X il guscio della castagna con un coltello affilato. Puoi anche scegliere di tagliare una linea retta, se lo desideri. Assicurati di non tagliare troppo in profondità all'interno del dado. Tagliare il guscio evita che le noci esplodano quando vengono messe ad asciugare.
  • Asciugare le noci – Utilizzare della carta assorbente e asciugare delicatamente le castagne. Questo aiuta a eliminare l'acqua in eccesso per accelerare il processo di asciugatura.
  • Disporre le noci – Spalmare le castagne su alcune teglie. Assicurati che rimanga un po' di spazio tra ogni dado. Lo spazio consente una corretta circolazione dell'aria per accelerare il processo di asciugatura.
  • Asciugare le noci – Lasciare asciugare le noci su un tavolo o un bancone per il tempo necessario. Saprai se le noci sono essiccate quando puoi spremere il dado di circa 1/16 di pollice. Se vengono spremuti ancora di più, lasciarli asciugare per un giorno in più circa.
  • Coprire le noci – Puoi scegliere di coprire le noci con una garza per prevenire eventuali insetti.

Note

Essiccare le castagne all’aria aperta

Per asciugarli all’aria aperta, devi prima scegliere un luogo con un buon flusso d’aria e che rimanga costantemente a temperatura ambiente, come un tavolo o un piano di lavoro. Iniziate disponendo le castagne a strati singoli su teglie foderate. Se puoi, prova a lasciare degli spazi tra ogni dado in modo che ancora più aria li attraversi.
Lascia in pace le noci per tre o sette giorni. Saprai quando sono abbastanza asciutti quando sarai in grado di spremerli di circa 1/16 “con facilità. Potrebbe essere necessario testarli ogni giorno per sapere quando si asciugano. Una volta che saranno completamente asciutti, potete togliere i gusci e utilizzare la carne a vostro piacimento. Assicurati che non si induriscano completamente o non saranno commestibili, motivo per cui controllarli ogni giorno è così importante.
Keyword Come disidratare le castagne

Come essiccare le castagne al sole

Quello di cui hai bisogno:

Tovaglioli di carta
Un coltello affilato
Una grande ciotola
garza
Una coperta o un grande panno

L’essiccazione al sole è un ottimo modo per far asciugare naturalmente le noci come le castagne.

Il processo richiederà del tempo poiché non viene utilizzato calore artificiale per asciugare le noci.

Tuttavia, dovrai fare attenzione a insetti e insetti poiché stai mettendo le noci all’aperto.

Mettere a bagno le noci

Se hai castagne completamente mature e sgusciate, puoi saltare i primi due passaggi e proseguire.

Metti le castagne in una ciotola piena di acqua tiepida assicurandoti che siano completamente sommerse sott’acqua.

Lasciateli in ammollo per 25 minuti esatti.

Taglia le Castagne

Usa un coltello affilato per tagliare a X il guscio della castagna. Puoi scegliere di tagliare anche una linea retta, se lo desideri. Non tagliare troppo in profondità all’interno del dado.

Tagliare il guscio evita che le noci esplodano quando vengono messe ad asciugare.



Asciugare le castagne

Utilizzare della carta assorbente per asciugare delicatamente le castagne. Questo aiuta a eliminare l’acqua in eccesso per accelerare il processo di asciugatura.

Disporre le castagne

Stendete le vostre castagne sopra una coperta o un grande panno. Non tenerli a terra o sull’erba poiché ciò può causare la formazione di germi sulle noci.

Inoltre, l’erba è umida e influirà negativamente sul processo di essiccazione delle noci.



Asciugare le castagne

Lascia asciugare le noci per alcuni giorni. Tienili d’occhio costantemente e usa una garza per coprire le noci.

Dovrai portare le noci al chiuso quando cala la notte perché lasciarle durante la notte influenzerà il processo di essiccazione e persino lo rallenterà.

Come essiccare le castagne al forno

Tempo impiegato: 25 minuti; Temperatura ottimale – 350 gradi Fahrenheit

Quello di cui hai bisogno:
Una teglia
Teglie da forno
Tovaglioli di carta
Un coltello affilato
Una grande ciotola

Il forno è uno dei modi più veloci per essiccare le castagne. Tuttavia, dovrai tenere d’occhio le noci per evitare che si brucino.

Bastano venticinque minuti prima di ottenere castagne perfettamente essiccate comodamente a casa tua.

Preriscaldare il forno

Lascia che il forno si scaldi prima di far asciugare le castagne.

Mettere a bagno le noci

Se hai castagne sgusciate e completamente mature, puoi saltare i primi due passaggi e proseguire.

Riempi una ciotola con acqua tiepida e mettici dentro le castagne. Assicurati che siano completamente sommerse sott’acqua.

Lasciateli in ammollo per 25 minuti.



Taglia le Castagne

Usa un coltello affilato e taglia una X attraverso il guscio del dado. Puoi anche scegliere di tagliare una linea retta.

Tuttavia, assicurati di non tagliare la carne all’interno del dado. Tagliare il guscio evita che le noci esplodano quando vengono messe ad asciugare.

Asciugare le castagne

Con della carta assorbente, asciugate delicatamente le castagne per eliminare l’acqua in eccesso. Questo aiuta ad accelerare il processo di asciugatura.

Disporre le castagne

Metti un solo foglio di carta da forno sulla tua teglia. Spalmateci sopra le castagne assicurandovi che rimanga un po’ di spazio tra ogni dado.

Lo spazio consente una corretta circolazione dell’aria per accelerare il processo di asciugatura.



Asciugare le castagne

Metti la teglia in forno e lascia asciugare le noci per il tempo necessario. Controllali ogni 10 minuti per vedere se sono asciutti.

Durante il processo di asciugatura, l’area che hai contrassegnato apparirà sbucciata.

Il modo giusto per conservare le castagne essiccate a casa

Dopo aver asciugato le castagne, lasciatele raffreddare per qualche minuto prima di procedere alla loro conservazione.

Usa sacchetti di plastica ermetici per conservare le castagne secche. Astenersi dal conservarli anche in barattoli di vetro o di vetro.

I vasetti di vetro non manterranno le castagne fresche a lungo e potrebbero anche ridurne la durata.

Quindi, i sacchetti di plastica sono l’alternativa più sicura. Dovrai sigillare i sacchetti per evitare che entri aria.

Assicurati di eliminare quanta più aria possibile prima di sigillare il sacchetto.

È possibile utilizzare un sigillante per sacchetti di plastica portatile per sigillare normali sacchetti di plastica. In questo modo, non dovrai sprecare denaro per l’acquisto di sacchetti di plastica sigillati.

Se vedi segni di umidità nella tua borsa, cambia borsa e controlla anche le condizioni delle tue noci.

La nostra opinione su quale metodo è il migliore

Le persone che vivono in zone umide o più calde beneficiano maggiormente dell’essiccazione al sole.

Questo metodo combinato con l’essiccazione all’aria non richiede calore artificiale per essiccare le castagne.

Sono ideali per le persone che cercano di risparmiare sulla bolletta dell’elettricità.

Un disidratatore alimentare è ottimo per essiccare le castagne in grandi quantità.

Il forno è un’alternativa all’essiccatore ed è il metodo più veloce per essiccare le castagne comodamente da casa.

Articolo correlato: Come conservare le castagne fresche e come congelarle.