Kiwi e diabete

Uno scarso controllo della glicemia è legato all’obesità e associato a malattie croniche come il diabete e le malattie cardiovascolari. È quindi estremamente importante che le persone con diabete tengano sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.

Kiwi buono per i pazienti con diabete ??

Nell’articolo di oggi, impariamo se il kiwi fa bene al diabete? Il kiwi è stato raccomandato come benefico sia per i diabetici che per i non diabetici. Se hai il diabete, continua a leggere per sapere perché i pazienti diabetici dovrebbero includere il kiwi nella loro dieta.

Profilo nutrizionale del kiwi

Un kiwi contiene circa 215 mg di potassio (5% dei valori giornalieri), 64 mg di vitamina C (71% dei valori giornalieri) e 2 g di fibre (8% dei valori giornalieri).

Un kiwi è anche povero di calorie (~42 calorie) e 10 g di carboidrati (con 6,2 g di fruttosio). Contiene anche abbondanti quantità di vitamina E, colina, luteina e zeaxantina, tutti potenti antiossidanti.

Vantaggi del kiwi per i diabetici

I diabetici possono includere il kiwi nella loro dieta. Sono ricchi di vitamine, minerali e fibre, tutti elementi essenziali per un corpo sano.

I primi 10 frutti a basso indice glicemico (IG) hanno valori compresi tra 0 e 55. Il kiwi è compreso tra 50 e 55 , il che lo rende un’ottima opzione per i pazienti diabetici da includere nella loro dieta.

I frutti a basso indice glicemico come i kiwi vengono digeriti lentamente e rilasciano energia lentamente, mantenendo le persone più piene più a lungo. Inoltre, con il suo alto contenuto di acqua, una porzione da 100 g di kiwi equivale a circa 5 g (1 cucchiaino) di glucosio. Quindi è sicuro per le persone con diabete.

Modi per consumare kiwi per il diabete

I kiwi possono essere consumati crudi dopo aver rimosso lo strato marrone esterno. Possono essere mescolati in frullati, consumati con cereali per la colazione e cereali integrali, come parte di macedonie o anche spremuti. Tuttavia, è sempre meglio mangiare il frutto intero.

Il momento migliore per consumare il kiwi

I kiwi si consumano meglio a stomaco vuoto. Disintossica l’intestino e fornisce energia sufficiente per affrontare la giornata.

Rischi di sovraconsumo di kiwi

Non dovresti esagerare nel mangiare i kiwi. È meglio avere 1-2 kiwi al giorno. Chi è allergico a nocciole, avocado, lattice, grano, fichi o semi di papavero è più probabile che sia allergico anche al kiwi . Quindi, il consumo eccessivo di kiwi può portare a eruzioni cutanee, gonfiore, prurito, problemi respiratori o conseguenze più gravi.

Altri benefici per la salute del kiwi

Il kiwi ha molteplici benefici per la salute per la salute generale, come ad esempio:

  • È una ricca fonte di potassio, vitamina C, vitamina K e fibre.
  • Può aiutare a rafforzare il sistema immunitario
  • Può aiutare a preservare la vista
  • È in grado di produrre collagene e può mantenere la pelle sana
  • Migliora la capacità del corpo di guarire le ferite
  • Può aiutare la digestione e scovare le tossine dal corpo.
  • È stato anche dimostrato che ha effetti protettivi sulla funzione polmonare
  • Può anche aiutare a migliorare i modelli di sonno nelle persone.

Articolo correlato: Come conservare i kiwi, e come essiccarlo.