Come pulire il mango

Come pulire il mango

Il mango, frutto tropicale originario dell’India, è coltivato con cura per offrire una sottile buccia verde rossastro e una polpa dorata. Con il suo gusto dolce e un leggero tocco acidulo, il mango è sempre più presente nei supermercati.

Scopri come pulire e tagliare questo frutto perfettamente utilizzando la tecnica del “porcospino” per apprezzarne al meglio la sua delizia.

Come pulire e tagliare un mango

Per preparare il mango, inizia pulendolo sotto acqua fredda e asciugandolo con delicatezza con un foglio di carta assorbente per agevolarne la manipolazione e il taglio. Adagialo su un tagliere e, con un coltello affilato, taglialo a metà nel senso della lunghezza, facendo attenzione al nocciolo che è stretto e saldamente attaccato alla polpa.

Incidi la polpa delicatamente con la punta del coltello, rimuovendo il torsolo. Taglia la carne a fette oblique senza arrivare alla sottile buccia. Applica una leggera pressione dall’esterno per far “gonfiare” la polpa e raccogli i cubetti. Ora il mango è pronto per essere gustato nella tua preparazione!

Consiglio per pulire il mango

Per rimuovere il nocciolo del mango in modo più semplice, puoi seguire questi passaggi: taglia il mango in tre parti, con la parte centrale che contiene il nocciolo, quindi utilizza un coltello affilato per separare la polpa aderente ad esso. Tieni presente che, quando tagli la polpa longitudinalmente, la buccia del mango è molto sottile e bisogna fare attenzione a non forarla con il coltello per evitare ferite accidentali.

Sbucciare il mango con un bicchiere

La tecnica innovativa del bicchiere è diventata estremamente popolare per pulire il mango in modo rapido e semplice, anche per chi non ha grande esperienza con i coltelli. Posizionate il mango in senso longitudinale su una superficie di lavoro e tagliatelo in quarti, fino a toccare il nocciolo.

Poi, afferrate saldamente i quattro spicchi di mango con il palmo della mano e inserite il bordo di un bicchiere tra la polpa e la buccia. In pochi istanti, otterrete spicchi di mango perfettamente puliti, pronti per essere gustati direttamente dal bicchiere. Questo metodo non convenzionale è diventato estremamente popolare per la sua praticità e velocità.

Approfondimento:

Preferenze Privacy