Come raccogliere e conservare le zucche

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Conservazione delle zucche dopo la raccolta: scopri come fare

Le zucche sono pronte per il raccolto da 75 a 115 giorni dalla semina a seconda della varietà. Le zucche possono essere lasciate sulla vite fino alle prime gelate autunnali. Taglia le zucche dalla vite due settimane prima del primo gelo e lasciale asciugare al sole.

Quando raccogliere le zucche

  • Raccogli le zucche quando sono completamente colorate e le bucce sono dure.
  • Il colore di una zucca matura può variare a seconda della varietà; la colorazione matura può essere arancione, bianca, grigia o blu-grigia.
  • Una zucca matura avrà un guscio duro e lucido che non è facilmente penetrabile. Il gambo di una zucca matura sarà duro e raggrinzito. Le zucche marciranno se raccolte troppo giovani.
  • Raccogli le zucche prima delle gelate autunnali. Non lasciare le zucche in giardino se il tempo diventa freddo e piovoso o se è previsto un gelo.
  • Se le zucche non possono essere raccolte prima che arrivi il tempo freddo e piovoso, metti fieno o paglia sotto di esse per evitare la putrefazione causata dal contatto con il terreno umido. (All’inizio della stagione, mentre il frutto sta maturando, puoi posizionare un pezzo di legno o una piastrella o un pezzo di cartone o un giornale piegato sotto le zucche per evitare il contatto con il terreno e il marciume.)

Come raccogliere le zucche

  • Taglia le zucche dalla vite con un coltello affilato o un troncarami. Lascia da 15 a 20 cm di gambo attaccati al frutto. Il gambo attaccato proteggerà il frutto da malattie e attacchi di insetti.
  • Le viti di zucca possono essere spinose, quindi proteggi la tua pelle indossando guanti e maniche lunghe durante la raccolta.
  • Maneggia le zucche con cura per evitare di graffiare o ammaccare la pelle.
  • Solleva e trasporta le zucche facendo scivolare la mano sotto il fondo del frutto. Non sollevare o trasportare una zucca per il gambo; una zucca pesante può staccarsi dal gambo, cadere e rompersi. Le zucche senza stelo non si conservano bene.

Come curare e conservare la zucca

  • Pulire le zucche raccolte con acqua saponosa per rimuovere lo sporco e uccidere i patogeni (ti consiglio questa lettura) sulla superficie del frutto; utilizzare una parte di candeggina a base di cloro in dieci parti di acqua. Asciugare la frutta dopo averla lavata e riporre la frutta in un luogo asciutto per la stagionatura.
  • Curate le zucche mettendole in un luogo caldo – 26-29 ° C e umidità relativa dall’80 all’85% – per 10 giorni o due settimane. La polimerizzazione indurirà la pelle, guarirà le ferite, maturerà frutti immaturi e, soprattutto, migliorerà il sapore.
  • Se si prevedono gelate o notti fredde, coprire le zucche con vecchie coperte.
  • Conserva le zucche stagionate a circa 10 ° C con circa il 60% di umidità, andrà bene un capanno o un garage. Fresco e asciutto sono le migliori condizioni di conservazione per le zucche. Le zucche esposte a temperature inferiori a 7 ° C si ammorbidiranno e marciranno.
  • Le zucche stagionate si conservano per 2 o 3 mesi. Conserva le zucche in modo che non si tocchino.

In questo articolo, spiego come conservare la zucca correttamente, e come congelare la zucca cruda e la purea. Qui trovi informazioni utili per coltivare la zucca in casa.

Iscriviti e ricevi in anteprima offerte su tantissimi prodotti

Iscrivendoti accetti la nostra politica sulla privacy.

Come congelare le pesche nel modo migliore Contenuti dell’articolo Fai in modo che il frutto preferito dell’estate duri tutto l’anno. Scopri come congelare le pesche in cinque semplici passaggi. In gran parte del Paese (soprattutto qui al Sud) le…
Come conservare i cornetti “croissant” Pasta sfoglia ricoperta di burro, i cornetti in genere non hanno bisogno di essere conservati troppo a lungo perché sono difficili da evitare di mangiare. Ma se sei abbastanza fortunato da avere un lotto,…
Conservare il burro di arachidi: La guida definitiva È cremoso in modo soddisfacente, pieno di grassi sani e uno degli snack più sazianti che ti riempie, tipicamente consumato in principio negli USA, ora che è divenuto popolare anche da…
Come conservare la pasta fresca fatta in casa La pasta fatta in casa è un piacere delizioso da mangiare in famiglia e con gli amici. Poiché la maggior parte delle ricette ti lascia con un pò di pasta avanzata,…
Come conservare la curcuma in due semplici procedure Contenuti dell’articolo Come conservare la radice di curcuma? In questo articolo imparerai come conservare facilmente la radice di curcuma fresca. Conservare in frigorifero per due settimane o nel congelatore per un…
Tutto ciò che devi sapere su come conservare le erbe aromatiche Coltivare le erbe aromatiche non è particolarmente difficile, ma ciò che potrebbe divenire un problema, è come conservare le erbe aromatiche fresche? Penso di essere un cuoco migliore…

Contenuti dell'articolo

Lascia un commento