Come conservare il provolone

Quanto dura un pezzo di Provolone? La risposta esatta a questa domanda dipende in larga misura dalle condizioni di conservazione: mantieni il formaggio sempre refrigerato.

Per massimizzare la durata di conservazione di un pezzo di Provolone dopo l’apertura, avvolgere saldamente la confezione originale in un involucro di plastica o un foglio di alluminio; per risultati ancora migliori, avvolgere prima il formaggio in carta oleata o pergamena e poi coprire con pellicola trasparente prima di refrigerare.

Se conservato correttamente, un pezzo di Provolone durerà dalle 2 alle 3 settimane in frigorifero.

Quanto dura il provolone? Vedi la nostra soluzione

Di sicuro, il provolone può andare a male, ma in realtà ha il potenziale per durare molto più a lungo di quanto probabilmente penseresti.

Se hai mai conservato una confezione di provolone abbastanza a lungo (o accidentalmente l’hai conservata in modo improprio), potresti aver notato che quando inizia a rovinarsi, la consistenza si indurisce, il colore si scurisce e sviluppa un forte odore.

È importante sapere che odore ha il provolone fresco , in modo da poter identificare quando un odore può indicare deterioramento o se è solo puzzolente.

Potresti anche averlo assaggiato e purtroppo scoperto un sapore aspro o sgradevole. Questo è un certo indicatore che il formaggio è andato a male.

Altri indicatori visibili di deterioramento sono vischiosità o crescita di muffe. La muffa stessa può significare o meno che dovresti buttarla via.

La data media di scadenza per il provolone

La data di scadenza è influenzata dalle modalità di lavorazione e confezionamento del formaggio.

Potresti non sapere…

E il pacchetto conterrà una data di scadenza o di vendita entro la quale il formaggio rimarrà fresco/qualità garantita dall’azienda, ma non oltre tale data.

Tempi di conservazione tipici del provolone

Quindi, quanto tempo ci vuole prima che il provolone vada effettivamente a male e come puoi evitare che il provolone si rovini il più a lungo possibile?

Il tempo di conservazione del provolone fresco dipende da molteplici fattori.

Uno dei fattori principali include le condizioni in cui viene conservato il provolone. Inoltre, la forma del formaggio (a blocchi, affettato, grattugiato, grattugiato) influirà sulla durata di conservazione, nonché sull’apertura o meno di una confezione.

  • In condizioni di conservazione adeguate, un blocco di provolone non aperto dovrebbe durare in frigorifero per almeno 2 mesi o per 2-3 settimane dopo la data di scadenza.
  • Un blocco aperto durerà per circa 3-4 settimane.
  • Le fette non aperte rimarranno fresche per circa 1 mese in frigorifero, mentre una confezione di fette aperte durerà per circa 2 settimane.
  • Il provolone grattugiato o grattugiato non aperto può essere mantenuto per circa 1 settimana oltre la data di scadenza, ma una volta aperto rimarrà fresco fino a 1 settimana.

Normalmente, il provolone può anche essere conservato in congelatore per mantenere la sua durata di conservazione più a lungo, da 6 a 8 mesi in qualsiasi forma. Questo è il periodo di tempo durante il quale il formaggio rimarrà nella sua migliore qualità, ma può essere tranquillamente consumato più a lungo (idealmente, rimarrà sicuro da mangiare “indefinitamente” fintanto che costantemente congelato a 0 ° F o inferiore).

Infatti i formaggi a pasta dura tendono a sopportare bene il congelamento. Oltre a leggere variazioni di consistenza e sapore, il profilo nutrizionale del formaggio rimarrà sostanzialmente lo stesso.

Modo intelligente per conservare correttamente il provolone per aumentare il tempo di conservazione

Sebbene si raccomandi di mantenere il provolone sempre refrigerato a una temperatura uguale o inferiore a 4°C per mantenere la migliore qualità per il maggior periodo di tempo, fare lo sforzo di rimettere il formaggio in frigorifero subito dopo ogni utilizzo si ripaga in allungandone la vita.

Tuttavia, nel caso in cui ti dimentichi di rimetterlo subito a posto, non dovresti lasciarlo a temperatura ambiente per più di due ore alla volta, poiché i batteri cresceranno rapidamente man mano che la temperatura supera i 4°C.

Se lasciato fuori per più di 2 ore,

Il provolone rimarrà sicuro da mangiare fintanto che non è coperto di muffa, ma deve essere conservato in un contenitore o in un involucro separato e fresco.

Tuttavia, il formaggio che è stato lasciato fuori avrà ancora maggiori probabilità di sviluppare muffe e i batteri possono diffondersi ad altri alimenti che toccano. Per essere più sicuri, potresti preferire comunque buttare via il formaggio dopo essere stato seduto per un lungo periodo di tempo.

Come conservare in frigo, nel modo giusto

Inizia astenendosi dall’aprire la confezione fino al momento dell’uso. Una volta aperto, potete conservare il formaggio nella sua confezione originale o riporlo in un contenitore ben chiuso.

Assicurati di spremere l’aria e avvolgi la confezione aperta in un involucro di plastica o un foglio di alluminio. Per una protezione aggiuntiva, il pacchetto può essere prima avvolto con cera o carta pergamena, se lo si desidera.

Come congelare una provola

Tagliare in porzioni da 220gr o più piccole e conservare in un sacchetto per congelatore per impieghi gravosi, in un foglio di alluminio o in un involucro di plastica per congelatore.

Per la provola affettata, conservala nella confezione originale se richiudibile, oppure puoi avvolgere le fette o metterle in un sacchetto per congelatore. Potresti voler dividere in porzioni più piccole se hai un numero elevato di fette, poiché si attaccheranno insieme quando saranno congelate.

I formaggi grattugiati o grattugiati possono essere congelati nella loro confezione originale. Ancora una volta, per tutti gli scenari assicurati di spremere l’aria e avvolgere saldamente il formaggio per evitare che l’ossigeno entri nel sigillo e acceleri il tempo di degradazione.

Il formaggio deve essere messo nel congelatore prima che scada il tempo per la freschezza del frigorifero.

Altri fattori da considerare

Altri fattori possono influenzare la durata di conservazione di un formaggio includono la normale fluttuazione della temperatura del frigorifero e del congelatore, nonché il clima e il livello di umidità in cui viene conservato il formaggio.

La temperatura del frigorifero consigliata è di 2,5°C, mentre il congelatore dovrebbe essere di 0°F.

Tuttavia, anche se la temperatura è impostata correttamente e i tuoi elettrodomestici funzionano correttamente, queste temperature possono oscillare di alcuni gradi nel corso della giornata. Queste fluttuazioni sono normali e possono essere causate dal ciclo di sbrinamento o dal tempo di apertura della porta del frigorifero o del congelatore.

Muffa sul formaggio: sicuro o no?

La muffa è un tipo di fungo che produce spore che cresce bene in un ambiente caldo e umido. In generale, quando si tratta di cibo, la crescita di muffe indica il deterioramento e che il cibo una volta dovrebbe essere scartato.

Tuttavia, sul formaggio possono crescere molti tipi diversi di muffa, alcuni sono innocui mentre altri no. Le muffe che si vedono sulla superficie del cibo sono generalmente sfocate con i colori del bianco, nero, verde, blu o grigio.

Articolo correlato: Come conservare la burrata.