Come conservare le fave

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Come conservare le fave: Guida definitiva

In questo articolo vedremo come conservare le fave fresche per farle durare a lungo. Con l’arrivo della primavera, anche la stagione delle fave entra nel vivo! Verdi, nutrienti e ottimi da aggiungere alle insalate primaverili, le fave fresche, sono l’ingrediente di benvenuto che segnala l’inizio di giornate più lunghe e calde. A basso contenuto calorico – ogni 100 grammi di fave, contengono circa 70 calorie – ricche di vitamina C, oltre a una buona fonte di magnesio, potassio, fosforo e calcio.

Ma, come molte cose buone nella vita, la stagione delle fave è di breve durata, con il loro picco di raccolta tra aprile e maggio. Tuttavia, puoi facilmente trarre vantaggio dalle fave tutto l’anno. In questo articolo vedremo come congelare facilmente le fave in modo da poterle gustare tutte le volte che vuoi, quando vuoi.

Come congelare le fave

Sia che tu abbia coltivato le tue fave o che tu abbia acquistato una fornitura sfusa, hai bisogno di poterle conservare in modo che non vadano sprecate. Le fave si conservano abbastanza bene. Puoi conservarle se lo desideri, ma il modo migliore per conservarle è congelarli. Esistono due modi per congelare le fave fresche: crude o sbollentate.

Congelare le fave

Nel primo caso è sufficiente sgusciare le fave e procedere con il congelamento:

  1. Inizia aprendo il baccello e raccogliendo tutti i fagioli in una grande ciotola. Assicurati di rimuovere la buccia e la buccia esterna quando i fagioli sono particolarmente grandi e la pelle dura.
  2. Dopo aver tolto le fave, lavatele sotto l’acqua corrente fresca.
  3. Asciugare accuratamente i fagioli e metterli in sacchetti da freezer, sigillare e riporre in freezer.

Come congelare i fagioli di fava dopo averli sbollentati

Sbollentare le fave prima del congelamento è un’opzione popolare in quanto consente di conservare tutti i nutrienti e le proprietà durante la conservazione ( stessa tecnica usata per i piselli ).

  1. Basta sbollentare i fagioli per pochi minuti – 3/4 al massimo
  2. Aspetta che si raffreddino e poi procedi con il congelamento

I fagioli di fave congelati possono essere conservati nel congelatore per 6-8 mesi.

Come conservare le fave nel congelatore

C’è anche un’altra tecnica per congelare le fave fresche: il crio-sbollentamento ( per maggiori info qui ). Una tecnica che permette di mantenere intatte tutte le proprietà delle verdure e di far sì, che,  una volta congelate, si mantenga il colore vibrante. Questa tecnica è particolarmente indicata per tutti i piccoli ortaggi come fagiolini, piselli, asparagi e foglie di spinaci

Il congelamento delle fave non è un processo impegnativo. Ci vuole un po’ di lavoro. Non solo li metterai in cialda prima di congelarli, ma dovresti anche seguire un processo di sbollentamento. Se prevedi di usarli entro un paio di settimane, puoi saltare il processo di sbiancamento e semplicemente metterli in cialda, confezionarli e congelarli. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di eseguire semplicemente l’intero processo nel caso in cui non vengano utilizzati immediatamente.

Come congelare le fave: Tutti i passaggi

  1. Inizia sciacquando le fave. Quindi baccare le fave, il che significa rimuovere i gusci.
  2. Sbollenta i fagioli. Per fare questo, dovresti scaldare una pentola d’acqua a ebollizione a fuoco alto. Quando l’acqua è a ebollizione elevata, mettere i fagioli con il baccello nell’acqua bollente.
  3. Lascia che l’acqua torni a bollire e fai bollire per 3 minuti.
  4. Scolare le fave e passarle subito in acqua ghiacciata. Questo imposta il processo di sbiancamento.
  5. Scolare le fave.
  6. O picchietta i fagioli per asciugarli o lasciali asciugare completamente prima di imballarli per il congelamento. Ti consigliamo di asciugarli tamponando.
  7. Metti le fave sbollentate in sacchetti per congelatore resistenti o in un contenitore adatto al congelatore. 
  8. Rimuovere l’aria dal sacchetto il più possibile e quindi sigillare saldamente il sacchetto.
  9. Etichettare e datare i sacchetti del congelatore e metterli nel congelatore.
  10. Le tue fave dovrebbero durare nel congelatore per circa 12 mesi. Potrebbero potenzialmente durare più a lungo, ma questo è il lasso di tempo per i migliori consigli di qualità.

La maggior parte delle persone rabbrividisce al pensiero di sbollentare le cose, ma questo è davvero il modo migliore per conservare le fave nel congelatore.

Domande correlate

Ci auguriamo che tu abbia trovato questa guida al congelamento delle fave una risorsa informativa e preziosa per aiutarti durante il processo. È abbastanza semplice e non dovresti avere problemi.

Ti invitiamo a rivedere la seguente sezione di domande e risposte per alcune informazioni aggiuntive che potrebbero esserti utili.

Quali sono alcuni benefici per la salute delle fave?

Le fave sono ricche di proteine ​​e fibre. Sono spesso raccomandati per la perdita di peso e per un’alimentazione sana. Troverai una gamma di folati e vitamina B nelle fave. Alcuni benefici per la salute includono la funzione cognitiva, l’energia e lo sviluppo delle cellule del sangue.

Iscriviti e ricevi in anteprima offerte su tantissimi prodotti

Iscrivendoti accetti la nostra politica sulla privacy.

Come congelare frutta e verdura per preservare la freschezza Contenuti dell’articolo Scopri come conservare e congelare frutta e verdura per preservarne la freschezza per i mesi a venire. Quando frutta e verdura sono di stagione, è il momento in…
Come congelare le pesche nel modo migliore Contenuti dell’articolo Fai in modo che il frutto preferito dell’estate duri tutto l’anno. Scopri come congelare le pesche in cinque semplici passaggi. In gran parte del Paese (soprattutto qui al Sud) le…
Conservare il cocco fresco: La guida definitiva Una singola noce di cocco ti darà 3 o 4 tazze di cocco fresco. Ma ora hai il problema di conservare il cocco. Come si fa a mantenere quella deliziosa bontà in…
Come coltivare gli asparagi: Preparazione terreno e raccolto Contenuti dell’articolo Se ami gli asparagi e vuoi coltivarne un po’ tu stesso, non perdere tempo ad iniziare. Anche con la massima cura, un raccolto di asparagi non darà grandi soddisfazioni…
Come conservare i pancake: La guida definitiva Esistono diverse tecniche su come conservare i pancake, e in questo articolo cercherò di spiegarti i vari procedimenti. Per risparmiare tempo e denaro, prepara i pancake in lotti e conservali nel congelatore…
Come conservare la menta in 4 modi La maggior parte dei giardinieri ha un rapporto agrodolce con la menta, questa erba strisciante, prolifica ed è  piuttosto “invasiva”. Se hai la menta che cresce nel tuo giardino, ti stai chiedendo come…

Contenuti dell'articolo