Carbonara vegana

Carbonara vegana: Veloce e facile da preparare

Questa carbonara vegana super facile è ricca e cremosa e pronta in meno di 30 minuti! È il pasto perfetto durante la settimana.

Una ricetta classica della carbonara di solito ha pancetta, uova e formaggio.

Quindi abbiamo deciso di usare i funghi per sostituire la pancetta e di usare la salsa “eggy” insieme ad alcuni anacardi (per addensare) per creare l’effetto uovo per la salsa.

Come fare la pasta vegana alla carbonara

La salsa vegana alla carbonara è fatta nel frullatore ed è un mix di anacardi crudi, lievito alimentare, curcuma, senape, aglio in polvere, cipolla in polvere, sale nero e latte non caseario.

Frulla fino a che sia liscio e hai la tua salsa di “uova”!

ricetta carbonara vegana

Mettilo da parte finché non ne avrai bisogno in seguito.

Portare a ebollizione degli spaghetti e cuocerli secondo le istruzioni sulla confezione.

Quindi sciogliere un po’ di burro vegano in una padella. Aggiungere i funghi affettati, l’aglio schiacciato e la paprika affumicata e friggere fino a quando i funghi non si saranno ammorbiditi.

ricetta carbonara vegana 1

Aggiungere gli spaghetti cotti e unirli ai funghi

ricetta carbonara vegana 2

Versare la salsa miscelata e poi aggiungere un po’ di sale marino e pepe nero e mescolare fino a quando tutto è ricoperto e riscaldato insieme.

Rricetta carbonara vegana

Servire con prezzemolo tritato e una spolverata di pepe nero.

Rricetta carbonara vegana 1

Ingredienti Carbonara vegana

  1. Il sale nero, crea il sapore di “uovo” nella salsa. È un sale che ha il sapore delle uova. È piuttosto pazzesco! Non è necessario usarne molto per ottenere molto sapore. Abbiamo usato mezzo cucchiaino e abbiamo ottenuto un sacco di sapore. Se non lo avete potete usare invece il sale normale, ma è decisamente consigliato.
  2. La curcuma è usata solo per il colore, quindi se non ti piace per qualsiasi motivo, puoi facilmente ometterla.
  3. Puoi usare qualsiasi latte non caseario che ti piace , noi abbiamo usato il latte di soia, ma qualsiasi latte andrà benissimo.
  4. I funghi che abbiamo usato sono i grandi funghi marroni piatti. Ma anche i funghi champignon o i funghi cremini (chiamati anche portobellini o baby bella) funzionerebbero benissimo qui.