Aglio contro afidi

Molti insetti predano le piante nei giardini, ma i più comuni sono gli afidi. Gli afidi non solo danneggiano le piante, ma si diffondono anche rapidamente. Ma quali rimedi casalinghi funzionano per scoraggiare gli afidi? Diamo un’occhiata all’aglio: gli afidi odiano l’aglio e potrebbe fungere da deterrente efficace?

Sì, gli afidi odiano l’aglio perché contiene composti di zolfo che lo rendono un pesticida efficace.

Sfortunatamente, molti giardinieri frustrati tornano a usare sostanze chimiche per sbarazzarsi degli insetti nei loro giardini.

Tuttavia, ove possibile, dovresti seguire la strada naturale e utilizzare i rimedi casalinghi. Ci sono molte cose che puoi trovare nella tua casa che possono scoraggiare gli afidi e liberarsene. Poiché ora sai che gli afidi odiano l’aglio, puoi sbarazzarti degli afidi creando una miscela con l’aglio e spruzzandolo sulle tue piante.

L’aglio tiene lontani gli afidi?

L’aglio è un efficace repellente per afidi che puoi usare per spruzzare sulle piante o nel terreno. Puoi usare l’aglio come uno uno spray da usare sulle foglie e scoraggiare gli afidi. L’aglio può essere usato come trattamento del suolo sotto forma di acqua all’aglio.

Fortunatamente, l’aglio ha anche usi aggiuntivi oltre ad essere un pesticida. Puoi anche usare l’aglio per sbarazzarti di muffe e infestazioni fungine, comuni nei giardini. L’aglio aiuta anche a scoraggiare altri parassiti del giardino come gatti, conigli e altri insetti.

Per qualcosa che probabilmente avrai nell’armadio della tua cucina, l’aglio è uno strumento potente potente da avere nel tuo giardino.

Puoi spruzzare l’aglio sulle piante?

Puoi usare l’aglio in molte forme e un ottimo modo è farne uno spray. Una volta che hai realizzato il tuo spray, è perfettamente sicuro da usare sulle tue piante.

Come con molti repellenti fatti in casa, può essere una buona idea fare un rapido patch test su tutte le piante che hai. Spruzzare una foglia con la soluzione e attendere 24 ore per vedere se ha un impatto negativo sulla pianta.

Dovresti anche usare questo spray all’aglio con moderazione!

Come usare l’aglio per tenere lontani gli afidi

Il bello dell’aglio è che è versatile e puoi usarlo in diversi modi. Il modo migliore per usare l’aglio è sotto forma di acqua all’aglio. Puoi spruzzare l’acqua all’aglio sulle piante e nel terreno in cui si trova la pianta infestata.

È importante essere accurati quando si spruzzano le piante infestate perché gli afidi si nascondono sotto le foglie. Devi lanciare e girare le foglie, o se hai piante d’appartamento, puoi fare loro un vero bagno all’aglio nella vasca.

Invece di preparare l’acqua all’aglio, puoi anche usare l’olio all’aglio per tenere lontani gli afidi. Puoi facilmente preparare l’olio all’aglio tritando alcuni spicchi d’aglio e lasciandoli in infusione nell’olio d’oliva. Affinché l’olio abbia un profumo di aglio, è importante lasciarlo riposare per almeno 24 ore.

Successivamente, puoi filtrare il composto e scartare i pezzi di aglio. Quindi, puoi aggiungere un po’ d’acqua alla miscela di olio per facilitarne la spruzzatura.

Per renderlo ancora più efficace, aggiungi un cucchiaino di sapone liquido. L’aglio stesso è forte e il profumo impedirà agli afidi di avvicinarsi alle piante. Il sapone liquido ucciderà tutti gli afidi esistenti che stanno infestando le tue piante.

Aglio contro afidi

Specifiche
  

  • 1 piccola testa d'aglio: puoi provare a sostituirla con aglio in polvere, ma poiché è stato lavorato ed essiccato, potrebbe aver perso molta potenza. Non l'ho mai provato, ma sento che non sarà lo stesso dell'aglio fresco.
  • 2 tazze d'acqua.

Istruzioni
 

  • Lavorare la testa d'aglio in un frullatore. Ottieni la consistenza il più liscia possibile.
  • Aggiungere due tazze d'acqua al frullatore e frullare un paio di volte.
  • Versare il composto in un contenitore di vetro e lasciarlo riposare in uno spazio coperto e buio per un giorno.
  • Quando è pronto per l'applicazione, filtrare tutti i solidi e diluire con acqua sufficiente per ottenere un totale di un gallone di soluzione.
  • Conservare in frigorifero quando non in uso.

Approfondimento e istruzioni di semina, coltivazione, propagazione e cura

Come applicare

Usa un flacone spray per immergere la parte superiore e inferiore di ogni foglia nell’area infestata una volta alla settimana fino a quando il problema non scompare. Immergere accuratamente il terreno infetto una volta alla settimana per sbarazzarsi di moscerini e nematodi fungini.
 
Quando si utilizza come misura preventiva, applicare l’acqua all’aglio solo una volta ogni due settimane o dopo la pioggia.
Keyword come preparare uno spry con l’aglio



Le piante di aglio respingono gli afidi?

Un altro modo naturale per respingere gli afidi è piantare l’aglio in giardino. Se ti capita di avere un raccolto di ortaggi che viene distrutto dagli afidi (in particolare i brassicas), interpiantali con l’aglio per scoraggiarli naturalmente.

Ci sono anche altre piante che puoi coltivare nel tuo giardino per tenere lontani gli afidi. Alcune di queste piante includono erba cipollina, porri e calendule . È meglio coltivare queste piante vicino a qualsiasi altra pianta soggetta a infestazioni da afidi.



Aglio contro afidi: Conclusioni

Gli afidi sono piccoli insetti dal corpo molle che danneggiano le piante e non sono facili da eliminare. Gli afidi si moltiplicano rapidamente. Pertanto, è importante agire rapidamente contro di loro.

Mentre sbarazzarsi degli afidi usando sostanze chimiche sembra più facile, molte persone preferiscono usare rimedi naturali come l’aglio. Gli afidi e altri insetti odiano il profumo dell’aglio e, quindi, è efficace per sbarazzarsene.

L’aglio è ottimo anche perché ne fai uno spray e lo usi sulle tue piante. Per le persone a cui piace seguire la strada del biologico, l’uso dell’aglio manterrà le loro piante al sicuro.

Puoi fare uno spruzzo d’aglio mescolandolo con acqua. Inoltre, puoi anche mescolare l’olio all’aglio con acqua e sapone per creare uno spray forte per scoraggiare le piante. È importante essere accurati quando si spruzza la miscela di aglio sulle piante poiché gli afidi sono piccoli e possono nascondersi facilmente sotto le foglie delle piante.

Un altro modo per scoraggiare gli afidi è coltivare piante come le calendule che li terranno lontani. Se l’infestazione è nella sua fase iniziale, puoi lavare via gli afidi con un forte getto d’acqua.

Articoli correlati: