Come fare un detersivo ecologico per lavatrice

Come fare un detersivo ecologico per lavatrice

Sapevi che puoi preparare da solo il detersivo per la lavatrice a casa? In questo modo non solo riduci i viaggi in negozio e gli imballaggi inutili, ma ti consento anche di assicurarti che ciò che c’è nel tuo detersivo sia ecologico e profumato secondo il tuo gusto personale, valorizzando le tue idee per la lavanderia.

La ricetta produce abbastanza detersivo per riempire un barattolo di vetro da 750 ml. Questa quantità di detergente fa circa 38 lavaggi, usando poco più di 1 cucchiaio di polvere per carico di bucato.

Creare il proprio detersivo per bucato è anche un progetto divertente che puoi fare con bambini di una certa età.

Perché cambiare detersivo?

Molti detergenti convenzionali sono a base di petrolio e quindi non si degradano nei sistemi di trattamento delle acque reflue quanto dovrebbero. Ciò significa che ci ritroveremo con corsi d’acqua insaponati e inquinati. Numerosi detersivi per bucato acquistati in negozio contengono anche sostanze chimiche indesiderate come solfati, fragranze, fenoli e altro ancora.

Un altro motivo per evitare il sapone da bucato tradizionale sono i costi di imballaggio e trasporto. Se non hai bisogno di creare il contenitore del detersivo in plastica per cominciare, anche se viene riciclato quando lo scarti, stai eliminando i rifiuti. Inoltre, la maggior parte di quello che c’è nei detersivi liquidi è acqua, e gli autotrasporti che in tutto il paese usano carburante non rinnovabile. Quindi, salta questi aspetti negativi e crea il tuo sapone da bucato!

Come fare il detersivo per il bucato

Preparare il proprio sapone da bucato dovrebbe richiedere solo una decina di minuti, soprattutto quando si adatta questa ricetta senza borace per includere il sapone da bar naturale. Dovrebbe funzionare altrettanto bene della varietà acquistata in negozio che hai usato in passato per pulire i tuoi vestiti. Per iniziare, raccogli questi ingredienti:

  • 1 barra del tuo sapone preferito (Sapone di Marsiglia)
  • Da 1 a 1½ tazza di soda
  • 1 tazza di bicarbonato di sodio
  • 1/4 di tazza di sali di Epsom
  • 1/2 tazza di acido citrico in polvere

Per iniziare, prendi una grattugia per alimenti che puoi dedicare al tuo detersivo per bucato fai-da-te (nessuno vuole il formaggio che sa di sapone, dopotutto). Usalo per distruggere la tua saponetta in pezzi grattugiati, o semplicemente inizia a tagliarla con il tuo robot da cucina per accelerare il processo. Ridurre il sapone in questo modo sarà il passaggio più lungo, ma sii paziente.

Metti i tuoi trucioli nel tuo robot da cucina, quindi aggiungi il resto degli ingredienti se spento. Aziona la macchina alcune volte per mescolare e il gioco è fatto! Assicurati di conservare il prodotto in un contenitore ermetico come un barattolo o un sacchetto con chiusura lampo. Per creare un lotto dall’odore fresco, aggiungi alcune gocce di oli essenziali. Sentiti libero di mescolare e abbinare i tuoi oli per personalizzare il tuo profumo e personalizzare davvero il tuo nuovo detersivo per bucato.

La quantità di detersivo necessaria dipende dalle dimensioni del carico. Se è un grande carico con molte macchie da combattere, prova da 1 a 3 cucchiai.

Cosa fanno gli ingredienti

Regola la quantità di ciascun ingrediente che includi nella tua ricetta in base a ciò di cui hai più bisogno da un detersivo. Il bicarbonato di sodio è una polvere molto alcalina/basica che rimuove facilmente le macchie ostinate dal bucato. A volte è difficile da trovare, ma puoi crearne uno tuo con il bicarbonato di sodio, un ingrediente da cucina super comune che usi già per cuocere e pulire.

Questa polvere bianca ammorbidisce i vestiti e allo stesso tempo illumina, deodora e pulisce. Conosci i sali di Epsom meglio come ammollo per i piedi o per il bagno. Questo minerale aiuta a rimuovere lo sporco e cambia un po’ anche la composizione chimica dell’acqua.

Il sapone da bucato fa la parte del leone nella pulizia, ovviamente. La combinazione ha un profumo fantastico: non sono necessari oli essenziali. Infine, l’acido citrico potrebbe aiutare a rimuovere le macchie, mentre in seguito potresti usarlo per disincrostare la lavatrice.

Perché preparare un detersivo ecologico in casa?

Fare detersivo per bucato fai-da-te riduce i rifiuti, l’inquinamento e le sostanze chimiche che la tua famiglia spesso finisce per indossare dopo un lavaggio con materiale acquistato in negozio. Usando solo pochi ingredienti facili da trovare, puoi avere una partita del tuo sapone da bucato naturale. Aggiungi anche alcuni oli essenziali al tuo lotto per personalizzare il profumo del tuo detersivo.

Quanto dura il detersivo per bucato fatto in casa?

Il detersivo per bucato fatto in casa di solito dura circa due mesi, quindi puoi calcolare quanto la tua famiglia potrebbe usare per sei-otto settimane e farne abbastanza in lotti.

Preferenze Privacy