Frutta a colazione

Quando stai cercando di aggiornare la tua dieta, la colazione è un buon punto di partenza. Molti cibi tipici della colazione – frittelle, muffin, cialde e pancetta – sono ricchi di grassi, zuccheri e carboidrati semplici che ti danno un’immediata scarica di energia ma ti fanno sentire piatto a metà mattina.

La frutta, invece, è una ricca fonte di carboidrati, fibre, vitamine e minerali che ti riempiono e ti danno energia.

Frutta a colazione: 6 potenti combo di frutta per alimentare la tua mattinata

Perché niente è meglio di sedersi davanti a un delizioso piatto di frutta ogni mattina! E se vuoi dimagrire con la frutta a colazione, qui la nostra guida.

La frutta è davvero il cibo perfetto. È il più facile da digerire per il nostro corpo e il nostro sistema non deve fare quasi nulla per scomporlo.

Tutta la frutta fa bene, ma dovremmo mangiarla quando è matura per digerirla correttamente e usarla per produrre energia.

Pensa a tutti i colori, le forme e le consistenze della frutta come diversi antiossidanti e fitonutrienti su cui fare il pieno. E poi includi una varietà di frutta nella tua dieta per sfruttare tutti i benefici che hanno da offrire: dal combattere il raffreddore e scongiurare le infiammazioni al rendere la tua pelle luminosa e i tuoi capelli lucenti.

Invece di sederti davanti a un toast o a una frittata di albumi domani mattina, fai qualcosa di straordinario per la tua salute e concediti uno di questi deliziosi piatti di frutta.

1. Piatto antinfiammatorio: ciliegia, ananas, mirtillo

L’ananas è ricco di vitamina C e contiene un enzima chiamato bromelina che riduce l’infiammazione dell’intestino, aumenta la funzione immunitaria e stimola la digestione delle proteine.

Prova a combinarlo con i mirtilli, che sono ricchi di antiossidanti e vitamine A, C ed E.

L’antocianina è il principale antiossidante sia nei mirtilli che nelle ciliegie ed è ciò che conferisce a questi frutti i loro splendidi colori blu intenso e rosso.

Prendi alcune ciliegie acide su quelle dolci poiché hanno dimostrato di contenere quantità maggiori di composti fenolici, offrendo un effetto antinfiammatorio più forte.

2. Piatto immunostimolante: pompelmo, kiwi, fragola

Ti senti un po’ malandato? Kiwi, pompelmo e fragole possono dare al tuo sistema immunitario la spinta di cui ha bisogno per mantenerti in salute.

I kiwi sono ricchi di vitamina C, che aiuta a sostenere il sistema immunitario e previene i danni dei radicali liberi che possono portare all’infiammazione nel corpo.

Pompelmo e fragole sono anche alcuni dei nostri migliori alimenti a base di vitamina C (contengono più C delle arance!) che possono aiutare a rafforzare l’immunità e combattere le malattie. Ricchi di vitamine A e C, i semi di fragola contengono anche minerali che supportano la funzione immunitaria.

Suggerimento utile: non aspettare che sia troppo tardi e stai già starnutendo. Questo sarebbe un ottimo piatto di frutta per entrare prima di un lungo volo in modo che il tuo sistema immunitario sia forte e pronto per partire.

3. Piatto antiossidante: fico, uva rossa, melograno

Questi tre frutti sono ricchi di antiossidanti e composti che combattono le malattie che proteggono il nostro corpo dai danni dei radicali liberi e ci fanno sembrare e sentirci giovani.

Il resveratrolo nell’uva rossa e nel vino rosso offre potenti proprietà antiossidanti e antietà che aiutano a combattere le malattie e i segni dell’invecchiamento. L’uva è anche ricca di luteina e zeaxantina, che mantengono forte la nostra vista e possono ridurre al minimo gli effetti dannosi dei raggi ultravioletti.

I melograni contengono livelli più elevati di antiossidanti rispetto alla maggior parte dei frutti e possono aiutare a invertire i danni alla pelle dei radicali liberi.

I fichi non sono solo pericolosamente deliziosi, sono anche ricchi di minerali tra cui potassio, calcio, magnesio, ferro e rame e sono un’ottima fonte di vitamine A, E e K.

Incorpora alcuni di questi frutti antiossidanti nel tuo piatto per aiutarti a combattere le malattie, invecchiare con grazia e mantenerti forte.

4. Piatto disintossicante: bacche di Goji, anguria, limone

Non possiamo disintossicarci senza l’aiuto di cibi che idratano ed eliminano le tossine dal sistema.

Quindi, iniziamo con l’anguria, che contiene il 92% di acqua e contiene anche un importante agente disintossicante chiamato glutatione. È anche una fonte di licopene e vitamine A e C, che aiutano ulteriormente a disintossicare e combattere i radicali liberi.

Super alcalino dopo la digestione, il limone è anche un forte disintossicante e ha qualità antibatteriche e antivirali. Mi piace spremerlo sulla frutta, aggiungerlo al succo verde (con tanto prezzemolo e cetriolo per un’importante combinazione disintossicante) o berlo con acqua tiepida al mattino per aiutare a purificare il corpo e ottenere la digestione sistema in funzione.

E non dimentichiamo le bacche di goji. Questi piccoli ragazzi sono una grande fonte di antiossidanti, vitamine (A, B, C ed E), ferro e colina, di cui il fegato ha bisogno per i processi di disintossicazione.

5. Piatto di bellezza: mora, papaia, melone

Ecco cosa dovresti mangiare la mattina prima del tuo prossimo grande evento!

La papaya è ricca di antiossidanti e sostanze nutritive che aiutano nella produzione di collagene. Contiene anche un enzima chiamato papaina che aiuta a contrastare i danni alla pelle.

Le more sono deliziosi frutti a basso contenuto di zuccheri ricchi di antiossidanti e vitamine A e C.

Non vogliamo perdere il melone. Contiene beta-carotene, che viene convertito in vitamina A nel corpo e aiuta a rendere la nostra pelle luminosa e i nostri capelli forti e lucenti.

6. Piatto energetico: banana, avocado, mela

La prossima volta che stai cercando un po’ di carburante o vuoi ricaricare il tuo pre o post allenamento, metti insieme questo piatto energetico. Questi frutti ricchi di sostanze nutritive (sì, l’avocado è un frutto) ti riempiranno e ti faranno andare avanti per ore.

Le banane ci forniscono energia rapida e sono un’ottima scelta prima dell’allenamento. I grassi sani negli avocado rallentano la digestione e sono migliori da incorporare nel tuo pasto post-allenamento.

Le mele sono ricche di fibre e ti manterranno pieno per lunghi periodi di tempo. Fai la tua scelta o scegli tutti e tre… Se stai cercando una sferzata di energia, questo piatto fa per te.

Frutta a colazione: Conclusioni

Tutte queste combinazioni di frutta sono potenti e forniscono una varietà di benefici per la salute.

Dai potenziamenti antiossidanti e antinfiammatori alla pelle meravigliosa e luminosa e alla forte immunità, cerca nella frutta le qualità medicinali e inizia a sperimentare alcune di queste combinazioni oggi!

Articolo correlato: Colazione ideale per diabetici.