Come conservare l’anguria

Come conservare l’anguria correttamente

Le angurie sono generalmente mature e pronte per il raccolto quando la parte inferiore passa dal bianco al giallo e almeno tre viticci su ciascun lato del melone sono morti. Raccogli le angurie circa 85-90 giorni dopo la semina, 35-45 giorni dopo la comparsa dei fiori.

  • Le angurie possono essere conservate non tagliate e non refrigerate per circa 10 giorni a 2 settimane. Mettili in un luogo molto fresco per aumentare il tempo di conservazione. Se tagliata, l’anguria si conserverà in frigorifero per circa 4 giorni avvolta strettamente nella plastica.
  • L’anguria decade se conservata a una temperatura inferiore a 10 ° C per più di pochi giorni.
  • Non conservare le angurie con mele o pomodori che emanano gas etilene. Le scorze delle angurie esposte all’etilene si assottigliano e si ammorbidiscono.

Quando raccogliere l’anguria

Esistono diversi modi per sapere che l’anguria è matura e pronta per essere raccolta:

  • Il frutto ha le dimensioni che ti aspetti che sia al momento del raccolto; la dimensione varia in base alla varietà.
  • Il viticcio più vicino al frutto inizia ad appassire, diventa marrone e si arriccia. Se il viticcio è verde, il frutto non è maturo. Se il viticcio è morto, il frutto è maturo o troppo maturo.
  • La buccia o la buccia perde colore e lucentezza vibranti e diventa opaca e c’è poco contrasto tra le strisce sulla pelle.
  • Il fondo del frutto dove tocca il terreno ha una grande macchia ovale di colore bianco, crema o giallo. Il colore del terreno a maturazione varierà con la varietà.
  • Quando picchietti la frutta, senti un basso suono punk o tonfo. I meloni acerbi emettono un suono acuto quando vengono picchiati.

Le angurie sulla stessa pianta maturano tipicamente in un periodo di due settimane. Quando il primo melone è maturo, gli altri maturano poco.

Quando il viticcio più vicino al frutto inizia a diventare marrone e appassire, la raccolta avverrà in circa una settimana. Una settimana prima della raccolta, diminuisci l’irrigazione: acqua quanto basta per evitare che la vite appassisca. Trattenere l’acqua da un melone farà concentrare gli zuccheri nel frutto. Troppa acqua riduce la dolcezza.

Nelle estati fresche, il processo di maturazione può essere molto lento e il numero di giorni per la raccolta aumenterà.

Come raccogliere l’anguria

  • Raccogli le angurie tagliando il gambo con un troncarami o un coltello affilato vicino al frutto.
  • Maneggia delicatamente la frutta per evitare ammaccature e rotture.
  • Raffreddare le angurie subito dopo la raccolta per rimuovere il calore del campo e prolungare la durata di conservazione. Metti i meloni in un luogo fresco e ombreggiato o mettili nel ghiaccio.

Articolo correlato: Come conservare il melograno.