Come conservare i semi di melograno

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Come conservare e congelare i semi di melograno

Contenuti dell'articolo

Hai un melograno o due e non vuoi che vadano a male. Oppure hai gli arilli, ma sono troppi da usare in un paio di giorni. Puoi congelare i semi di melograno?

In questo articolo parleremo di quando ha senso congelare i semi di melograno e come procedere. Ti guiderò anche attraverso lo scongelamento e l’uso degli arilli.

Se è quello che stai cercando, continua a leggere.

Puoi congelare i semi di melograno?

Per cominciare, ricorda che i melograni durano tra un mese e anche due mesi in frigorifero. Se i tuoi sono ancora interi, probabilmente non devi considerare di congelarli.

Ma supponiamo che tu abbia già aperto i tuoi melograni e rimosso i semi dal midollo. I semi non mantengono la qualità per quasi altrettanto tempo, quindi congelarli è sicuramente sul tavolo. Soprattutto se l’alternativa è rovinare i semi.

L’unica cosa che il congelamento cambia nei semi di melograno è la loro consistenza. Gli arilli freschi sono piuttosto sodi, mentre quelli scongelati sono un po’ più pastosi. Quando si tratta di gusto, non sento molto il cambiamento e nemmeno mia moglie (che è la mia assaggiatrice).

Se quel sottile cambiamento di fermezza non ti dà fastidio, sentiti libero di congelare i tuoi semi di melograno.

Come congelare i semi di melograno

Congelare i semi di melograno è semplice e richiede solo un paio di minuti. Estrarre i semi dal frutto è la parte più dispendiosa in termini di tempo del processo e l’hai già coperto.

Prima di iniziare, assicurati che i semi di melograno siano belli e asciutti. Non abbiamo bisogno di acqua in più sopra gli arilli.

Ora è il momento di congelare i semi:

  1. Preparati per il precongelamento. Prendete una teglia e foderatela con carta oleata o un tappetino in silicone. Anche uno senza rivestimento dovrebbe funzionare, ma sarà più difficile rimuovere i semi congelati da esso.
  2. Stendere gli arilli in un unico strato su quella teglia.
  3. Pre-congelare. Metti il ​​vassoio nel congelatore e lascialo lì finché i semi non si solidificano. L’Università della Florida suggerisce di lasciarli per non più di 2 ore, ma non credo che il periodo esatto sia un grosso problema. Non dovrebbe succedere nulla di male se i semi rimangono nel congelatore per 5 ore o anche durante la notte.
  4. Trasferisci i semi congelati in un sacchetto o in un contenitore per congelatore. Etichetta la borsa se vuoi.

Il processo di precongelamento consente ai semi di congelare singolarmente. Grazie a ciò, puoi prendere tutti i semi congelati di cui hai bisogno senza dover prima scongelare il tutto.

Quei semi di melograno congelati dovrebbero mantenere la qualità per almeno un anno.

Come scongelare i semi di melograno

Quando si tratta di scongelare gli arilli di melograno, ci sono un paio di opzioni:

  • Nel frigo. Se hai bisogno di scongelare bene i semi, mettili a trasferirli in frigorifero la sera. Dovrebbero essere pronti al mattino.
  • Sul bancone. Se hai bisogno che i semi vengano scongelati velocemente, la temperatura ambiente può aiutarti in questo. Distribuisci gli arilli in un unico strato per accelerare ulteriormente le cose. Non dovrebbero impiegare più di 30 minuti per scongelarsi con una tale configurazione. Ricorda che dovresti mangiare tutti i semi scongelati sul bancone il prima possibile.
  • Usali congelati. Per macedonie, frullati e simili, probabilmente non è necessario scongelare i semi. In una macedonia di frutta menzionata, gli arilli si scongelano entro 10-20 minuti dall’aggiunta all’insalata.

I semi di melograno scongelati rilasciano un po’ d’acqua. Se volete utilizzarli per decorare una torta, scongelateli e asciugateli prima di procedere.

Iscriviti e ricevi in anteprima offerte su tantissimi prodotti

Iscrivendoti accetti la nostra politica sulla privacy.

Come conservare il pesce per evitare il deterioramento Come conservare il pesce? In questo articolo cercherò di spiegarti tutte le tecniche e procedure per preservare correttamente il pesce in casa. La gestione del pescato del giorno inizia con la…
Come congelare frutta e verdura per preservare la freschezza Contenuti dell’articolo Scopri come conservare e congelare frutta e verdura per preservarne la freschezza per i mesi a venire. Quando frutta e verdura sono di stagione, è il momento in…
Come conservare le cozze fresche Rimuovere dal sacchetto di plastica e riporlo sfuso o in un sacchetto a rete Mettere in una ciotola o in un contenitore non sigillato Coprire con un panno umido pulito o un tovagliolo di…
Come fare i carciofi sott’olio per conservarli a lungo Una ricetta tradizionale per conservare e gustare tutto l’anno una delle verdure più prelibate della stagione invernale. Conserva i tuoi carciofi sott’olio come gustoso antipasto, usali per guarnire croccanti bruschette….
Come conservare la pasta di zenzero correttamente Contenuti dell’articolo Fare una pasta è un ottimo modo per conservare lo zenzero da aggiungere durante la cottura. Di solito, non sbuccia la pelle se uso lo zenzero biologico, ma sentiti libero di…
Tutto ciò che devi sapere su come conservare le erbe aromatiche Coltivare le erbe aromatiche non è particolarmente difficile, ma ciò che potrebbe divenire un problema, è come conservare le erbe aromatiche fresche? Penso di essere un cuoco migliore…

Contenuti dell'articolo

Lascia un commento