Come conservare i pomodori

Come conservare i pomodori: tutti i trucchi

Probabilmente ti sei chiesto almeno una volta nella vita: so davvero come conservare i pomodori … nel modo giusto ? Ci sono alcune informazioni contrastanti che fluttuano nel web, ed è ora di mettere le cose in chiaro. 

Non c’è niente di più umiliante del pensiero di una perfetta insalata caprese, macchiata da pomodori insapore. Ti meriti di meglio, quindi ecco come conservare i pomodori nel modo giusto:

Come conservare i pomodori in frigo

come conservare i pomodori in frigo 1024x615 1

In poche parole, il frigorifero fermerà (e talvolta contrasterà) il processo di maturazione, mentre un piano di lavoro a temperatura ambiente (o più caldo) accelererà la maturazione. 

Quindi il modo migliore per conservare i pomodori dipende dalla maturità dei tuoi pomodori. Ecco come conservare i pomodori per mantenerli freschi , non importa quanto siano duri o morbidi:

Come conservare i pomodori acerbi

Come conservare i pomodori poco maturi 1024x682 1
Pomodoro acerbo.

Se il tuo pomodoro non è ancora maturo e presenta un colore verde, puoi lasciarlo sul bancone per alcuni giorni affinché maturi. 

Quello che non devi fare è mettere un pomodoro acerbo in un frigorifero freddo. Questo perché un pomodoro ancora verde se posto in un ambiente particolarmente freddo come un frigorifero, i pomodori subiranno danni alle membrane, che si traducono in uno sviluppo di sapore minimo, colorazione macchiata e una consistenza morbida e farinosa quando vengono riportate a temperatura ambiente.

Come conservare i pomodori maturi

Se hai un posto fresco in casa, come una cantina per vini con temperature comprese tra 12 e i 15 gradi, conserva lì i pomodori completamente maturi. Si manterranno bene per un giorno o due e non rischierai di interrompere l’attività enzimatica che produce sapore. 

Se, come noi, non hai un’ampia varietà di zone di temperatura nella tua casa, stai certo che  i pomodori completamente maturi sopravvivranno alla refrigerazione, pianifica solo un po’ di tempo di recupero a temperatura ambiente prima di utilizzarli n cucina.

Come conservare i pomodori troppo maturi

Non vuoi tenere un pomodoro che sta per diventare morbido seduto su un piano di lavoro caldo. Se il tuo pomodoro è un po ‘troppo maturo, metterlo in frigorifero interromperà il processo di maturazione nel suo percorso, prevenendo problemi come la muffa.

Leggi anche: Come fare i pomodori secchi.

Caratteristiche delle piante di pomodoro

La pianta del pomodoro (Solanum lycopersicum) è una pianta erbacea che fa parte della famiglia della belladonna. La pianta è comunemente coltivata in tutto il mondo per il suo frutto, il pomodoro. Sebbene botanicamente classificati come frutti, molte persone li considerano ortaggi da giardino a causa del loro gusto saporito. 

Le piante di pomodoro sono relativamente facili da coltivare. Sono piante perenni dal clima caldo che, durante i mesi estivi, vengono coltivate in tutta Italia.

Varietà di pomodori

Esistono centinaia di diverse varietà di piante di pomodoro sviluppate per gli orti domestici. Ci sono varietà per maturare precocemente, tardi e nel mezzo della stagione di coltivazione del pomodoro. I pomodori di mezza stagione richiedono tra i 60 ei 69 giorni per la raccolta e includono “Mountain Spring” e “Champion”. Le varietà principali e di fine stagione richiedono fino a 80 giorni per maturare e includono. 

Aspetto

In generale, le piante di pomodoro raggiungono altezze comprese tra i 50 cm e i 2 metri di altezza. I loro steli sono legnosi e deboli. Le foglie della pianta di pomodoro sono lunghe tra i 10 e i 20 cm. Le piante producono fiori, di colore giallo con cinque lobi

Attenzione nel maneggiare la pianta di pomodoro

È fondamentale prestare attenzione quando si maneggiano le piante di pomodoro. Quando il frutto del pomodoro è acerbo, il frutto vero e proprio, così come i suoi steli e le foglie, è costituito da tomatina, che è un glicoalcaloide tossico con proprietà fungicide. 

Le piante di pomodoro sono tossiche per animali come i cani (sia la pianta che il frutto acerbo stesso), secondo il Dipartimento di Scienze Animali della Cornell University. Sebbene Cornell noti che una grande quantità dovrebbe essere ingerita per causare danni, è una buona idea tenere le piante di pomodoro lontane dai bambini piccoli e dagli animali domestici.

Articoli correlati: