Come congelare i peperoni per conservarli a lungo

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il congelamento dei peperoni è un ottimo modo per preservare il raccolto. Impara come congelare i peperoni di qualsiasi tipo in modo da poterli gustare tutto l'anno.

Congelare i peperoni è una buona idea se hai un raccolto di grandi dimensioni e desideri salvarli per un uso successivo. Non devi cuocere i peperoni prima di congelarli,  puoi spellarli o sbucciarli se lo desideri. Tieni presente che dopo averli scongelati, le pelli di solito si staccano facilmente.

Congelare i peperoni

Per congelare i peperoni segui questi semplici passaggi:

  1. Per prima cosa, seleziona peperoni freschi che non mostrano segni di marciume.
  2. Lavare i peperoni e asciugarli completamente.
  3. Affetta i peperoni e rimuovi i gambi. Rimuovere i semi e la membrana, se lo si desidera.
  4. Trita i peperoni se vuoi, oppure puoi congelarli interi.
  5. Trasferisci i peperoni nei sacchetti del freezer e rimuovi quanta più aria possibile.
  6. Metti i peperoni nel congelatore. 

Ad alcune persone piace sbollentare i peperoni prima di congelarli, ma non è necessario. Se desideri sbollentare i peperonimetti semplicemente i peperoni a fette in acqua bollente per 2 minuti. Scolatele, raffreddatele e asciugatele, quindi congelatele secondo necessità.

Correlati: Come congelare i peperoni arrostiti.

Correlati: Come congelare i peperoni ripieni.

Come congelare i peperoni: Suggerimenti pratici

Puoi rimuovere i semi e la membrana dai peperoni se lo desideri raschiandoli con un cucchiaio o conservandoli se lo desideri. La maggior parte del calore della maggior parte dei peperoni si tiene all’interno biancastro, quindi scegli di conseguenza. Puoi anche disporre i peperoni freschi tritati o interi su una teglia e metterli nel congelatore prima di insaccarli. Quindi, una volta congelati, trasferiscili in sacchetti adatti al congelatore e sigillali. 

Quanto tempo durano i peperoni congelati?

Quando si congelano i peperoni, si consiglia di consumarli entro 6 mesi per mantenerne la migliore qualità. Dopo circa 6 mesi iniziano a perdere qualità e possono soffrire di ustioni da congelamento..

Come scongelare i peperoni

Per scongelare i peperoni surgelati, è sufficiente rimuovere la quantità necessaria dal congelatore e lasciarli a temperatura ambiente. È bene congelarli nelle porzioni che usi normalmente, ma se li congeli in un sacchetto molto grande, dovrebbero rompersi abbastanza facilmente in modo da poter mantenere congelata la porzione non necessaria.

Come cucinare con i peperoni congelati

Cucinare con i peperoni surgelati è facile. Basta scongelarne una parte necessaria per la tua ricetta e usarli come faresti con i peperoni freschi. Molto probabilmente saranno più morbidi, tuttavia, dei peperoni freschi, quindi considera questo per la ricetta che stai preparando. Cuocili in qualsiasi cosa, da zuppe e stufati, mescola patatine fritte e altro ancora. I peperoni congelati possono essere usati per fare salse e salse piccanti, e possono anche essere disidratati senza problemi per fare polveri e miscele di condimenti.

Si possono congelare nuovamente i peperoni scongelati?

Secondo FoodSafety.gov, puoi ricongelare in sicurezza il cibo scongelato o parzialmente scongelato se contiene ancora cristalli di ghiaccio 0 a 5 Gradi o inferiore. Tuttavia, scongelarli e ricongelarli parzialmente può influire negativamente sulla qualità del cibo. Ma saranno sicuri da mangiare.

Di seguito un video tutorial su come congelare i peperoni, estrapolato dal canale YouTube di Noi Single In Cucina.

Iscriviti e ricevi in anteprima offerte su tantissimi prodotti

Iscrivendoti accetti la nostra politica sulla privacy.

Come conservare gli avocado e come si congela l’avocado L’avocado ha la particolarità di potersi conservare per diversi giorni, inoltre, è un frutto che si può congelare senza grandi difficoltà. Questo articolo ha l’utilità di spiegare come conservare gli…
Come conservare il tartufo correttamente Se sei entrato a leggere questa guida, probabilmente sei interessato, o cerchi una guida su come conservare il tartufo correttamente, ma facciamo dei chiarimenti prima di spiegarti passo passo come fare.  Tartufo nero, tartufo…
Come conservare il cavolfiore correttamente Contenuti dell’articolo Tra i cavoli il cavolfiore è quello comunemente più usato e conosciuto in Italia, è possibile trovarlo in abbondanza nel suo periodo di raccolta, ovvero, nel periodo invernale. Il cavolfiore è molto…
Come conservare il pesto di basilico raccolto nel tuo orto più a lungo possibile Come conservare il pesto di basilico fresco fatto crescere sul balcone, terrazzo o giardino di casa? Il basilico è una delle erbe più facili da…
Come conservare e congelare i semi di melograno Contenuti dell’articolo Hai un melograno o due e non vuoi che vadano a male. Oppure hai gli arilli, ma sono troppi da usare in un paio di giorni. Puoi congelare i…
Congelare i peperoni è una buona idea se hai un raccolto di grandi dimensioni e desideri salvarli per un uso successivo….

Contenuti dell'articolo

Lascia un commento