Benefici delle patate

Membro della famiglia della belladonna che comprende pomodori e melanzane, le patate (solanum tuberosum) sono la riserva di energia sotterranea (tuber) della pianta. C’è un’enorme varietà di diversi tipi di patate, ma dal punto di vista culinario, sono generalmente divise in “farinate”, “cerose” e “nuove”.

Le patate farinose, sono confezionate con un tipo di amido chiamato amilosio. Questi granuli di amido si gonfiano e si aprono quando sono cotti per creare una consistenza morbida e soffice, rendendo queste patate ideali per un purè morbido e cremoso. Le patate cerose, contengono meno amilosio: questo conferisce alle patate cotte una consistenza più soda, ideale per arrostire e gratinare. Le patate novelle, invece, sono patate immature che vengono raccolte all’inizio della stagione; mantengono la loro struttura una volta cotte, rendendole perfette per insalate di patate.

7 Benefici per la salute e la nutrizione delle patate

Le patate sono un ortaggio a radice versatile e un alimento base in molte famiglie.

Sono un tubero sotterraneo che cresce sulle radici della pianta Solanum tuberosum.

Le patate sono relativamente economiche, facili da coltivare e ricche di una varietà di sostanze nutritive.

Ecco 7 benefici per la salute e la nutrizione delle patate.

1. Ricco di sostanze nutritive

Le patate sono un’ottima fonte di molte vitamine e minerali.

Una patata al forno media (6,1 once o 173 grammi), inclusa la buccia, fornisce ( 2 ):

  • Calorie: 161
  • Grasso: 0,2 grammi
  • Proteine: 4,3 grammi
  • Carboidrati: 36,6 grammi
  • Fibra: 3,8 grammi
  • Vitamina C: 28% della RDI
  • Vitamina B6: 27% della RDI
  • Potassio: 26% della RDI
  • Manganese: 19% della RDI
  • Magnesio: 12% della RDI
  • Fosforo: 12% della RDI
  • Niacina: 12% della RDI
  • Folato: 12% della RDI

Il contenuto nutrizionale delle patate può variare a seconda della varietà e di come vengono preparate. Ad esempio, friggere le patate aggiunge più calorie e grassi che cuocerle.

È anche importante notare che la buccia delle patate contiene una grande quantità di vitamine e minerali. Pelare le patate può ridurre significativamente il loro contenuto nutrizionale.

2. Contengono antiossidanti

Le patate sono ricche di composti come flavonoidi, carotenoidi e acidi fenolici.

Questi composti agiscono come antiossidanti nel corpo neutralizzando le molecole potenzialmente dannose note come radicali liberi. Quando i radicali liberi si accumulano, possono aumentare il rischio di malattie croniche come malattie cardiache, diabete e cancro.

Ad esempio, uno studio in provetta ha scoperto che gli antiossidanti presenti nelle patate possono sopprimere la crescita delle cellule tumorali del fegato e del colon.

Gli studi hanno anche scoperto che le patate colorate come le patate viola possono avere da tre a quattro volte più antiossidanti delle patate bianche. Questo li rende potenzialmente più efficaci nel neutralizzare i radicali liberi.

Tuttavia, la maggior parte di queste prove proviene da studi in provetta. Sono necessarie ulteriori ricerche basate sull’uomo prima di formulare qualsiasi raccomandazione sulla salute.

3. Può migliorare il controllo della glicemia

Le patate contengono un tipo speciale di amido noto come amido resistente.

Questo amido non viene scomposto e completamente assorbito dal corpo. Invece, raggiunge l’intestino crasso dove diventa una fonte di nutrienti per i batteri benefici nell’intestino.

La ricerca ha collegato l’amido resistente a molti benefici per la salute, inclusa la riduzione della resistenza all’insulina, che, a sua volta, migliora il controllo della glicemia.

In uno studio sugli animali, i topi alimentati con amido resistente hanno mostrato una ridotta resistenza all’insulina. Ciò significa che i loro corpi erano più efficienti nel rimuovere lo zucchero in eccesso dal sangue.

Uno studio su persone con diabete di tipo 2 ha scoperto che consumare un pasto con amido resistente ha aiutato a rimuovere meglio la glicemia in eccesso dopo un pasto.

In un altro studio, dieci persone sono state alimentate con 30 grammi di amido resistente al giorno per un periodo di quattro settimane. Gli scienziati hanno scoperto che l’amido resistente riduceva la resistenza all’insulina del 33%.

È interessante notare che puoi anche aumentare il contenuto di amido resistente delle patate. Per fare questo, conservare le patate lesse in frigorifero per una notte e consumarle fredde.

4. Può migliorare la salute dell’apparato digerente

L’amido resistente nelle patate può anche migliorare la salute dell’apparato digerente.

Quando l’amido resistente raggiunge l’intestino crasso, diventa cibo per i batteri intestinali benefici. Questi batteri lo digeriscono e lo trasformano in acidi grassi a catena corta.

L’amido resistente delle patate viene per lo più convertito nel butirrato di acido grasso a catena corta, la fonte di cibo preferita per i batteri intestinali.

Gli studi hanno dimostrato che il butirrato può ridurre l’infiammazione del colon, rafforzare le difese del colon e ridurre il rischio di cancro del colon-retto.

Inoltre, il butirrato può aiutare i pazienti con disturbi infiammatori intestinali, come il morbo di Crohn, la colite ulcerosa e la diverticolite.

Detto questo, la maggior parte delle prove che circondano il butirrato provengono da studi in provetta o su animali. Sono necessarie ulteriori ricerche basate sull’uomo prima di formulare raccomandazioni.

5. Naturalmente senza glutine

La dieta senza glutine è una delle diete più popolari al mondo. Implica l’eliminazione del glutine, che è una famiglia di proteine ​​presenti nei cereali come farro, grano, orzo e segale.

La maggior parte delle persone non manifesta sintomi avversi dal consumo di glutine.

Tuttavia, le persone con celiachia o sensibilità al glutine non celiache possono provare un grave disagio quando consumano cibi che contengono glutine. I sintomi includono forte mal di stomaco, diarrea, costipazione, gonfiore ed eruzioni cutanee, solo per citarne alcuni.

Se segui una dieta priva di glutine, dovresti considerare di aggiungere patate alla tua dieta. Sono naturalmente privi di glutine, il che significa che non attiveranno sintomi spiacevoli.

Mentre le patate sono prive di glutine, molte ricette comuni di patate non lo sono. Alcuni piatti a base di patate che contengono glutine includono alcune ricette gratinate e pane di patate.

Se hai una malattia celiaca o una sensibilità al glutine non celiaca, assicurati di leggere l’elenco completo degli ingredienti prima di mangiare un piatto di patate.

6. Incredibilmente ripieno

Oltre ad essere nutrienti, le patate sono anche incredibilmente sazianti .

In uno studio, 11 persone sono state nutrite con 38 cibi comuni e gli è stato chiesto di valutare gli alimenti in base al loro riempimento. Le patate hanno ricevuto il punteggio di pienezza più alto di tutte.

In effetti, le patate sono state valutate come sette volte più ripiene dei croissant, che sono stati classificati come l’alimento meno ripieno.

Gli alimenti che stanno riempiendo possono aiutarti a regolare o perdere peso, poiché frenano i dolori della fame.

Alcune prove mostrano che una certa proteina della patata, nota come inibitore della proteinasi della patata 2 (PI2), può frenare l’appetito. Questa proteina sembra aumentare il rilascio di colecistochinina (CCK), un ormone che promuove sensazioni di pienezza).

7. Estremamente versatile

Le patate non solo sono salutari, ma sono anche deliziose e versatili.

Le patate possono essere preparate in molti modi, anche lessate, al forno e al vapore. Tuttavia, se usi molto olio, friggere le patate può aumentare notevolmente il loro contenuto calorico.

Provate invece ad affettare le patate e poi ad arrostirle in forno con un filo d’olio extravergine d’oliva e una spolverata di rosmarino.

Assicurati di non rimuovere la pelle delle patate, poiché la maggior parte dei nutrienti si trova lì. Questo ti assicurerà di ricevere la massima quantità di nutrienti dalla patata.

Benefici delle patate: Conclusioni

Le patate sono ricche di vitamine, minerali e antiossidanti, che le rendono molto salutari.

Gli studi hanno collegato le patate e i loro nutrienti a una varietà di notevoli benefici per la salute, tra cui un migliore controllo della glicemia, una riduzione del rischio di malattie cardiache e una maggiore immunità. Possono anche migliorare la salute dell’apparato digerente e combattere i segni dell’invecchiamento.

Le patate sono anche abbastanza sazianti, il che significa che possono aiutarti a perdere peso frenando i dolori della fame e le voglie.

Tutto sommato, le patate sono un’ottima aggiunta alla tua dieta con moderazione. Sono anche naturalmente privi di glutine, il che significa che possono essere gustati da quasi tutti.

Articolo correlato: Come conservare le patate.